Sponsorizzaci e supportaci nella nostra avventura!
Visita il sito della Regione Toscana

CON IL PATROCINIO DELLA

REGIONE TOSCANA

Diventa nostro fan su Facebook Leggi il diario del viaggio

Torna alle News...

10.07.2008 // I "knights" sono partiti...

Gianluca e Lenny al check-in

Tricky segue Lenny con lo sguardo...

Guarda il video sull'eeepc

I nostri "knights" sono partiti stamani alle 11:05 da Roma Fiumicino. Visi emozionati e allo stesso tempo desiderosi di iniziare quest'avventura! Parenti preoccupati e l'amico Tricky (il cane di Lenny) che ha seguito con lo sguardo l'aereo partire...

La diretta web in LIVE STREAMING prevista per stamani purtroppo non è potuta andare in onda...il segnale UMTS a Fiumicino era inspiegabilmente assente! Ci scusiamo con i numerosi amici che già alle 9:00 si sono collegati sul sito per essere vicino a Gianluca e Lenny.

I "knights" ringraziano e danno appuntamento a tutti sul Diario di Viaggio nei prossimi giorni...da lunedì sarà attivo anche il servizio Geomat di tracciamento in tempo reale della posizione by Intermatica S.p.A. il link lo trovate entrando nel PERCORSO.

DA NON PERDERE
Intanto è stata aggiornata la pagina dei VIDEO. L'ultimo arrivato è il video sul piccolo notebook eeepc che permetterà, a Gianluca e Lenny, con la connessione satellitare del cellulare Thuraya di mantenere i contatti e spedire foto e video. Sull'eeepc è stato installato Windows XP SP3 per permettere la compatibilità con i driver dei cellulari satellitari.

Nello specifico il video sull'eeepc illustra in 2' come, in mancanza di mappe digitalizzate, e quindi di navigatori satellitari, di Kazakhstan, Siberia e Mongolia soprattutto, e senza connettersi ad internet, Gianluca e Lenny potranno sapere in qualsiasi momento la loro posizione sullo schermo dell'eeepc.

Questo è stato possibile con l'interazione di più software (tutti GRATUITI). All'eeepc, fornito da ProgettoPC.com, è stata collegata via USB un'antenna GPS e installato l'ormai famossisimo Google Earth, GEVoyager 5.0 (che serve a memorizzare le mappe di Google Earth) e GooPs che indica sullo schermo l'esatta posizione in tempo reale. Abbiamo quindi trasformato il nostro eeepc in un navigatore satellitare.

 


Purtroppo Gianluca e Lenny non potranno fare a meno delle carte militari sovietiche visto che sarà difficile tenere acceso l'eeepc per più di 30' al giorno (i pannelli solari di E-Net Solar Innovation devono ricaricare anche i telefoni, la videocamera, la fotocamera ecc,...) ma sarà un valido aiuto per non perdere la giusta direzione!!

 

 

Segnala l'articolo su...